screenshot video

COOPI lancia un video-animazione per riportare l’attenzione sulla realtà dei bambini soldato nella Repubblica Centrafricana. Per guardare il video CLICCA QUI.

E se fosse uno dei nostri figli, amici, nipoti… cosa faremmo? Nell’ambito dei progetti per la tutela dei bambini-soldato, COOPI vuole permettere a questi bambini di avere un futuro migliore. Bisogna fare di più per aiutarli e fare in modo che i bambini vivano da bambini.

Nonostante sia stato negozionato il rilascio di 1000 bambini soldato a Maggio, si stima che siano ancora 6000 i minori costretti ad arruolarsi nelle forze ribelli.

Per maggiori informazioni CLICCA QUI.

 

Share via email