logo_azzurro
INTERSOS è un’organizzazione umanitaria per l’emergenza, che opera a favore delle popolazioni in pericolo, vittime di calamità naturali e di conflitti armati. Fondata nel 1992 con il sostegno delle Confederazioni sindacali italiane, basa la sua azione sui valori della solidarietà, della giustizia, della dignità della persona, dell’uguaglianza dei diritti e delle opportunità per tutti i popoli, del rispetto delle diversità, della convivenza, dell’attenzione ai più deboli e indifesi. Le finalità di INTERSOS sono:
• Dare risposte immediate alle crisi umanitarie, portando soccorso alle popolazioni vittime di conflitti armati, siccità, carestie, presenza di mine e ordigni esplosivi e ogni altra calamità.
• Avviare, contemporaneamente all’intervento di primo soccorso, anche azioni per favorire il ritorno alla normalità della vita, la ripresa del dialogo, il consolidamento della pace, la ricostruzione e lo sviluppo.
• Mobilitare, sollecitare e coinvolgere la società italiana al fine di sviluppare e diffondere la cultura della solidarietà e giustizia internazionale.
www.intersos.org
intersos@intersos.org
1378501730_06-facebook

stc
Save the Children Italia, dall’anno della sua fondazione, nel 1999, lavora per difendere e promuovere i diritti delle bambine e dei bambini e per migliorare concretamente le loro condizioni di vita. Lavorando a stretto contatto con le comunità locali, Save the Children porta aiuti immediati, assistenza e sostegno alle famiglie e ai bambini in difficoltà e crea cambiamenti positivi e duraturi nella vita dei bambini nei luoghi dove opera.
Le attività riguardano l’educazione, la risposta alle emergenze, la riduzione della povertà, la lotta all’Aids, la salute e il contrasto a sfruttamento e abuso. Per abuso si intende una vasta gamma di violazioni, come la tratta di minori, l’abuso sessuale, il lavoro minorile, l’utilizzo dei bambini come soldati, i maltrattamenti e le punizioni corporali.
www.savethechildren.it
info@savethechildren.it
1378501730_06-facebook
unicef
“L’UNICEF (Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia) è la principale organizzazione mondiale per la tutela dei diritti e delle condizioni di vita dell’infanzia e dell’adolescenza.
Fondato nel 1946 su decisione dell’Assemblea Generale dell’ONU, l’UNICEF opera attualmente in 156 Paesi in via di sviluppo attraverso 126 uffici permanenti sul campo (Country Offices) e in 36 Paesi economicamente avanzati tramite una rete di Comitati Nazionali.
L’UNICEF interviene direttamente nei Paesi colpiti dai conflitti armati, attraverso programmi di protezione dell’infanzia da abusi e violenze, prevenendo l’arruolamento forzato di minori e lavorando per la smobilitazione dei bambini soldato, in particolare in Burundi, Afghanistan, Costa d’Avorio, Repubblica Democratica del Congo, Somalia, Sudan, Colombia, Sri Lanka, Uganda, Liberia, Sierra Leone, Angola.
Il Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus è parte integrante della struttura globale dell’UNICEF, organo sussidiario dell’ONU con il mandato di tutelare e promuovere i diritti delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi (0-18 anni) in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita.
Il Comitato Italiano opera in nome e per conto dell’UNICEF, secondo l’Accordo di Cooperazione tra Comitato Italiano e UNICEF Internazionale e la pianificazione congiunta delle attività”.
www.unicef.it
info@unicef.it
1378501730_06-facebook
Logo a colori in orizzontale senza pay off
COOPI – Cooperazione Internazionale è una organizzazione umanitaria, laica ed indipendente, che lavora per un mondo senza povertà. Fondata da padre Vincenzo Barbieri nel 1965, assiste le popolazioni in caso di emergenza e contribuisce allo sviluppo delle comunità locali. COOPI è oggi presente in 23 paesi di Africa, America Latina e Medio Oriente, con 210 progetti umanitari che raggiungono oltre 5 milioni di persone. Si distingue a livello internazionale per:
la cura della malnutrizione materno-infantile;
gli interventi di sicurezza alimentare;
la protezione delle vittime dei conflitti (donne, bambine assoggettate ai gruppi armati e bambini soldato);
la promozione dei diritti dei popoli indigeni;
l’introduzione dell’energia rinnovabile;
la riduzione del rischio disastri.
In ogni progetto, si cura di salvaguardare le donne, i bambini e l’ambiente. Dal 2006 è impegnata anche nel Sostegno a distanza in 8 paesi, assicurando cibo, istruzione, salute e protezione a 2.621 bambini.
www.coopi.org
coopi@coopi.org
1378501730_06-facebook

telefonoazzurro
L’Associazione S.O.S. Il Telefono Azzurro è un Ente morale senza fini di lucro che ha come finalità principale la tutela e l’assistenza dei minori oggetto di maltrattamenti e violenza.
Nata nel 1987 come prima Linea Nazionale di Prevenzione dell’Abuso all’Infanzia, da oltre 26 anni  promuove le potenzialità di crescita di bambini e adolescenti in difficoltà, tutelandoli da abusi e violenze che possono pregiudicarne il benessere e il percorso di sviluppo. All’ascolto telefonico, fornito attraverso la linea gratuita per i bambini 1.96.96, oggi aperta anche agli adulti, Telefono Azzurro associa nuovi fronti di attività a favore dell’introduzione e dell’applicazione concreta dei Diritti dell’Infanzia e della diffusione, all’interno del dibattito socio-culturale e scientifico, di una cultura di intervento preventivo e multi-agency nelle situazioni di disagio, di maltrattamento e di abuso. Da qui le attività del Team di Emergenza; la ricerca; la formazione; le collaborazioni internazionali; l’attenzione alle nuove tematiche, come Internet e i media.
Dal 2003 a Telefono Azzurro è affidata la gestione del Servizio Emergenza Infanzia 114, frutto dell’accordo tra i  Ministeri di Comunicazioni, Pari Opportunità e Lavoro e Politiche Sociali, e, dal 2009, del Servizio 116.000, linea diretta per i bambini scomparsi, gestita in seguito alla firma di un Protocollo di Intesa con il Ministero dell’Interno.
http://www.azzurro.it/
info@azzurro.it
1378501730_06-facebook

AI_logo

Amnesty International è un’Organizzazione non governativa indipendente, una comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale. La sua visione è quella di un mondo in cui ciascuna persona possa godere dei diritti umani sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e altri standard internazionali sui diritti umani. La missione di Amnesty International è di condurre ricerche e intraprendere azioni specifiche per prevenire e porre fine alle gravi violazioni di tutti i diritti umani.
Nell’ambito delle attività per i diritti dei bambini e delle bambine, Amnesty International promuove la  Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con interventi educativi, iniziative pubbliche e strumenti di formazione e difende le vittime di violazioni nelle aree della gioustizia minorile, dei conflitti armati, della famiglia e della comunità.
http://www.amnesty.it/index.html
info@amnesty.it
1378501730_06-facebook

 

TdH_logo

Proteggere i bambini da ogni forma di violenza o abuso, garantire a ogni bambino il diritto alla salute, all’educazione e alla vita sono le ragioni stesse dell’esistenza di Terre des Hommes, da quando nel 1960 un gruppo di persone animate da Edmond Kaiser fece nascere a Losanna (in Svizzera) quello che oggi è uno dei più grandi movimenti al mondo per la difesa dei diritti dei bambini. Nata nel 1989 in Italia e diventata Fondazione nel 1994 Terre des Hommes Italia nell’ultimo anno ha realizzato 90 progetti in 22 paesi del mondo dedicandosi in particolare ai temi della Child Protection, della sanità di base e del diritto all’educazione.
http://terredeshommes.it/
info@tdhitaly.org
1378501730_06-facebook

logo-cocis

COCIS è un acronimo che sta per: Coordinamento delle Organizzazioni non governative per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo. Il COCIS associa organizzazioni non governative laiche e progressiste. Pur operando in differenti settori che spaziano dalla cooperazione allo sviluppo fino all’integrazione dei migranti, i nostri soci condividono un’etica comune, basata sulla promozione dell’autosviluppo, la solidarietà tra i popoli e la centralità della persona. Il Coordinamento è finalizzato a promuovere la proposta politica delle proprie associate, rappresentando per esse un luogo di confronto, elaborazione, collaborazione e rappresentanza congiunta. La visione politica condivisa, esplicitata nel Patto Associativo, si basa sui valori morali e culturali della cooperazione solidale tra i popoli e si pone come scopo ultimo il superamento delle iniquità prodotte dall’attuale sistema dei rapporti internazionali e dai meccanismi economici che lo sostengono.
http://www.cocis.it/chi-siamo.html
segreteria@cocis.it
1378501730_06-facebook
alisei_ong_10x10_150dpi

ALISEI – Associazione per la cooperazione internazionale e l’aiuto umanitario – è un’Organizzazione Non Governativa (ONG) senza fini di lucro nata in Italia, nel 1998, dalla fusione delle Associazioni/ONG Centro di Iniziativa Documentazione e Informazione sullo Sviluppo-CIDIS (Perugia ) e NUOVA FRONTIERA (Milano) attive sin dagli anni 80 (1985-86) nel campo della Cooperazione internazionale, l’Aiuto umanitario e dell’Interculturalità, entrambe già riconosciute dal Ministero degli Affari Esteri nel quadro della Legge 49/87. ALISEI lavora, come scelta strategica da oltre 20 anni, per la crescita di una società  di eguali al Sud ed al Nord del mondo. Nei paesi delle aree più povere realizza progetti di sviluppo e interventi umanitari, per soddisfare bisogni primari e di crescita individuale o collettiva delle popolazioni in difficoltà. In Italia lavora nei settori  dell’educazione interculturale e delle politiche sociali.
http://www.alisei.org/index.html
nfmilano@alisei.org
1378501730_06-facebook

Share via email